Tutto sulla produzione di video
 

[Au*****] mixare voce e musica di sottofondo

A:T: 8 Mag 2017 11:29
Ciao a tutti!

ho la necessità di mixare un brano musicale su un parlato per parecchi *******
che diventeranno l'au***** di altrettanti video.
Esiste un qualche modo per automatizzare queste operazioni facendo in
modo che la base stia a un certo numero di db e che si alzi fino ad un
altro numero di db quando lo speaker prende fiato per qualche secondo?
Attualmente procedo in modo "visuale", quando nella timeline vedo un
vuoto di un paio di secondi, marco il punto con un fotogramma chiave,
marco la fine con un altro fc e abbasso il volume della musica in
corrispondenza del parlato. Questo va bene (per le mie esigenze) se i *******
sono poche unità, diventa faticosissimo se diventano alcune decine.
Ho fatto qualche ricerca ma non ho trovato qualcosa che faccia al caso mio.

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Uso (da poco) Adobe premiere cc.

Grazie

A
sandro 8 Mag 2017 13:05
Il 08/05/2017 11.29, A:T: ha scritto:
> Ciao a tutti!
>
> ho la necessità di mixare un brano musicale su un parlato per parecchi
> ******* che diventeranno l'au***** di altrettanti video.
> Esiste un qualche modo per automatizzare queste operazioni facendo in
> modo che la base stia a un certo numero di db e che si alzi fino ad un
> altro numero di db quando lo speaker prende fiato per qualche secondo?
> Attualmente procedo in modo "visuale", quando nella timeline vedo un
> vuoto di un paio di secondi, marco il punto con un fotogramma chiave,
> marco la fine con un altro fc e abbasso il volume della musica in
> corrispondenza del parlato. Questo va bene (per le mie esigenze) se i
> ******* sono poche unità, diventa faticosissimo se diventano alcune decine.
> Ho fatto qualche ricerca ma non ho trovato qualcosa che faccia al caso mio.
>
> Spero di essere stato abbastanza chiaro. Uso (da poco) Adobe premiere cc.

Devi cercare se e' presente la funzione di "ducking", nel tuo programma
di editing.

Si tratta di uno strumento che prevede che all'arrivo di un certo
programma au***** su un layer, venga imposta una operazione dinamica su
un'altro. Vanno specificati al ******* quale dei due e' quello "chiave",
ossia quello da monitorare, e quale e' quello su cui operare.
Nel tuo caso, la chiave e' il layer della voce e quello su cui operare
e' il layer della traccia musicale.
Stabilendo con perizia le soglie di lavoro, appena arriva la voce su una
traccia, quella col sottofondo si abbassa automaticamente, per poi
tornare a rialzarsi quando la voce termina.

Tempi di azione e dinamiche sapientemente impostate fanno si' che la
cosa sia accettabile, e non delle accettate sull'au*****... ;)



sandro
Rado 9 Mag 2017 10:09
On Mon, 8 May 2017 13:05:56 +0200, sandro
<coyote.wizard@tiscalinet.it> wrote:

>Il 08/05/2017 11.29, A:T: ha scritto:
>> Ciao a tutti!
>>
>> ho la necessità di mixare un brano musicale su un parlato per parecchi
>> ******* che diventeranno l'au***** di altrettanti video.
>> Esiste un qualche modo per automatizzare queste operazioni facendo in
>> modo che la base stia a un certo numero di db e che si alzi fino ad un
>> altro numero di db quando lo speaker prende fiato per qualche secondo?
>> Attualmente procedo in modo "visuale", quando nella timeline vedo un
>> vuoto di un paio di secondi, marco il punto con un fotogramma chiave,
>> marco la fine con un altro fc e abbasso il volume della musica in
>> corrispondenza del parlato. Questo va bene (per le mie esigenze) se i
>> ******* sono poche unità, diventa faticosissimo se diventano alcune decine.
>> Ho fatto qualche ricerca ma non ho trovato qualcosa che faccia al caso mio.
>>
>> Spero di essere stato abbastanza chiaro. Uso (da poco) Adobe premiere cc.
>
>Devi cercare se e' presente la funzione di "ducking", nel tuo programma
>di editing.
>
>Si tratta di uno strumento che prevede che all'arrivo di un certo
>programma au***** su un layer, venga imposta una operazione dinamica su
>un'altro. Vanno specificati al ******* quale dei due e' quello "chiave",
>ossia quello da monitorare, e quale e' quello su cui operare.
>Nel tuo caso, la chiave e' il layer della voce e quello su cui operare
>e' il layer della traccia musicale.
>Stabilendo con perizia le soglie di lavoro, appena arriva la voce su una
>traccia, quella col sottofondo si abbassa automaticamente, per poi
>tornare a rialzarsi quando la voce termina.
>
>Tempi di azione e dinamiche sapientemente impostate fanno si' che la
>cosa sia accettabile, e non delle accettate sull'au*****... ;)
>
>
>
>sandro


gli stavo per rispondere qualcosa come:
ti devi armare di sana pazienza e farti a mano tutto il sonoro :)

ogni tanto lurkare fa bene :)
sandro 9 Mag 2017 12:45
Il 09/05/2017 10.09, Rado ha scritto:
>
> gli stavo per rispondere qualcosa come:
> ti devi armare di sana pazienza e farti a mano tutto il sonoro :)

Tranquillo, verremo tutti sostituiti da un'app...



sandro
A:T: 9 Mag 2017 13:08
Il 09/05/2017 12:45, sandro ha scritto:
> Il 09/05/2017 10.09, Rado ha scritto:
>>
>> gli stavo per rispondere qualcosa come:
>> ti devi armare di sana pazienza e farti a mano tutto il sonoro :)
>
> Tranquillo, verremo tutti sostituiti da un'app...
>
>
>
> sandro

beh, a volte è un bene... :-)

grazie per la risposta, mi permetterà di dedicare la santa pazienza ad
altri ambiti e risparmiare un discreto numero di ore di lavoro
tutt'altro che creativo.

A.
A:T: 9 Mag 2017 14:28
Il 09/05/2017 13:27, Maigret ha scritto:
> "A:T:" <none@niente.com> ha scritto nel messaggio
> news:oes807$jt2$1@gioia.aioe.org...
>> Il 09/05/2017 12:45, sandro ha scritto:
>>> Il 09/05/2017 10.09, Rado ha scritto:
>>>>
>>>> gli stavo per rispondere qualcosa come:
>>>> ti devi armare di sana pazienza e farti a mano tutto il sonoro :)
>>>
>>> Tranquillo, verremo tutti sostituiti da un'app...
>>>
>>>
>>>
>>> sandro
>>
>> beh, a volte è un bene... :-)
>>
>> grazie per la risposta, mi permetterà di dedicare la santa pazienza ad
>> altri ambiti e risparmiare un discreto numero di ore di lavoro tutt'altro
>> che creativo.
>
> toh... un altro po' di lavoro risparmiato:
> https://www.youtube.com/watch?v=H7JRmfYehOg

Grazie!

utilissimo, nonostante il mio inglese un pochino zoppicante...

A.
A:T: 9 Mag 2017 19:33
Il 09/05/2017 14:50, Maigret ha scritto:
> "A:T:" <none@niente.com> ha scritto nel messaggio
> news:oescl9$1gfd$1@gioia.aioe.org...
>> Il 09/05/2017 13:27, Maigret ha scritto:
>>> "A:T:" <none@niente.com> ha scritto nel messaggio
>>> news:oes807$jt2$1@gioia.aioe.org...
>>>> Il 09/05/2017 12:45, sandro ha scritto:
>>>>> Il 09/05/2017 10.09, Rado ha scritto:
>>>>>>
>>>>>> gli stavo per rispondere qualcosa come:
>>>>>> ti devi armare di sana pazienza e farti a mano tutto il sonoro :)
>>>>>
>>>>> Tranquillo, verremo tutti sostituiti da un'app...
>>>>>
>>>>>
>>>>>
>>>>> sandro
>>>>
>>>> beh, a volte è un bene... :-)
>>>>
>>>> grazie per la risposta, mi permetterà di dedicare la santa pazienza ad
>>>> altri ambiti e risparmiare un discreto numero di ore di lavoro
>>>> tutt'altro
>>>> che creativo.
>>>
>>> toh... un altro po' di lavoro risparmiato:
>>> https://www.youtube.com/watch?v=H7JRmfYehOg
>>
>> Grazie!
>>
>> utilissimo, nonostante il mio inglese un pochino zoppicante...
>>
>
> ravana i pulsanti in basso a dx, prima attivi i sottotitoli, e poi in
> impostazioni attivi il traduttore istantaneo in italiano.
> Escono anche degli strafalcioni, ma è cmq utile per orientarsi nella
> priopria ******* ..
>
>

Accidenti! ho imparato un'altra cosa nuova!
grazie anche per questa

A.
sandro 9 Mag 2017 19:37
Il 09/05/2017 13.27, Maigret ha scritto:
> "A:T:" <none@niente.com> ha scritto nel messaggio
> news:oes807$jt2$1@gioia.aioe.org...
>> Il 09/05/2017 12:45, sandro ha scritto:
>>> Il 09/05/2017 10.09, Rado ha scritto:
>>>>
>>>> gli stavo per rispondere qualcosa come:
>>>> ti devi armare di sana pazienza e farti a mano tutto il sonoro :)
>>>
>>> Tranquillo, verremo tutti sostituiti da un'app...
>>>
>>>
>>>
>>> sandro
>>
>> beh, a volte è un bene... :-)
>>
>> grazie per la risposta, mi permetterà di dedicare la santa pazienza ad
>> altri ambiti e risparmiare un discreto numero di ore di lavoro tutt'altro
>> che creativo.
>
> toh... un altro po' di lavoro risparmiato:
> https://www.youtube.com/watch?v=H7JRmfYehOg
******* .. esiste sul serio... e io che m'ero inventato tutto... :P


Scherzi a parte, nel tutorial si fa un'operazione un po' ******* che
e' quella di intervenire sul programma au***** di sottofondo con un
compressore. A funzionare, funziona, ma lo ammazzi in dinamica, e
l'effetto e' abbastanza "aggressive".

Un "vero" ducking e' quello che simula l'intervento di un operatore al
mixer, che agisce sul fader, ossia, regola linearmente il livello e non
imprimendo una ginocchiata (di nome e di fatto, sul diagramma del
compressore) al musicale.

Non so se sia possibile, perche' dipende dai tool a disposizione dal
programma di editing ma, invece del compressore, andrebbe inserito come
"operatore" sul layer musicale un semplice "gain" (che e' appunto un
operatore lineare), la cui chiave di controllo (nel tutorial
"sidechain") e' sempre il layer voce.
Se cio' non fosse possibile, si potrebbe aggirare il problema impostando
il ratio del compressore 1:1 (ossia, farlo diventare un operatore
lineare) eppoi lavorare, sperando che ci sia, su uno dei gain che di
solito si mettono a compen***** del funzionamento di un modulo compressore
vulgaris. In questa configurazione, il compressore funzionera' da
sempice gain.

Manco a dirlo, vanno stabilite le corrette soglie di intervento, perche'
tutto funzioni come desideriamo. A tal proposito, normalizzare (e, se
proprio servisse, comprimere del necessario) i layer au***** *prima* di
trascinarli sulla timeline, puo' aiutare a raggiungere una certa
uniformita' di risultato.
Far lavorare invece un operatore dinamico tra due layer, cosi' a brutto
muso, quel che viene viene, abbisogna che si sia molto fortunati...



sandro

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Tutto sulla produzione di video | Tutti i gruppi | it.media.video.produzione | Notizie e discussioni media video produzione | Media video produzione Mobile | Servizio di consultazione news.