Tutto sulla produzione di video
 

70mm e 4k... siete d'accordo?
1 | 2 |

don camillo 29 Lug 2017 13:09
Da repubblica bologna:


Due serate in piazza Maggiore per riscoprire il cinema in 70 mm: il
formato deluxe, doppio del normale 35mm e molto raro. Quello, per dire,
scelto da Stanley Kubrick per “2001: Odissea nello spazio”, e che ancora
qualche regista resistente sceglie di utilizzare. Come *****pher Nolan
e Quentin Tarantino, di cui stasera e domani si vedranno alle 21.45 in
piazza Maggiore “Interstellar” e “The Hateful Eight”, pensati
originariamente nel formato extrasize. Un’esperienza resa possibile dal
talento di Stefano Bognar, genovese ma vecchio amico della Cineteca di
Bologna, con alle spalle 40 anni di proiezioni e tra i pochi in Italia
in grado di maneggiare i 70mm. «Una pellicola che è il doppio del
normale offre un’immagine molto più luminosa e definita, con una maggior
profondità di campo in grado di restituire tutti i dettagli. *Cose che
la vecchia pellicola riesce ancora a far meglio del digitale 4K.* Tra
l’altro, come è ovvio, sono film girati in pellicola, concepiti già così
dai loro autori». Al punto da far dire a Tarantino che la versione in
70mm di “The Hateful Eight” è l’unica che lui riconosca in tutto fedele
alla sua intenzione. «Ma la differenza è visibile anche dallo spettatore
comune, non c’è bisogno di essere cinefili per coglierla», assicura il
proiezionista.
Trex su Win 10 29 Lug 2017 14:55
Il 29/07/2017 13:09, don camillo ha scritto:
>
> «Una pellicola che è il doppio del
> normale offre un’immagine molto più luminosa e definita, con una maggior
> profondità di campo

Un professionista che se ne esce con un'affermazione del genere, non
merita di lavorare manco a telecaciara o alla cineteca della parrocchia...





--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 29 Lug 2017 16:43
Mah.
Così come state facendo voi anche chi con e me non sa è capace di criticare,
eh...
Trex su Win 10 29 Lug 2017 18:08
Il 29/07/2017 16:43, don camillo ha scritto:
> Mah.
> Così come state facendo voi anche chi con e me non sa è capace di criticare,
eh...
>

Allora te lo spiego in parole povere: le dimensioni della pellicola non
influiscono certo sulla sua sensibilità, quindi NON può offrire
un'immagine più luminosa di una più piccola. Più definita, forse, ma
certamente non più luminosa.
Inoltre, e questo lo sa anche chi fa foto solo col telefonino, una
pellicola grande "il doppio del normale" richiede una focale "il doppio
del normale" per offrire la stessa inquadratura. E la profondità di
campo DIMINUISCE con l'aumentare della focale (oltre ad altre variabili,
non contemplate nella ENORME *****ata che il tipo ha sparato).
Quindi, per usare un francesismo che a te è tanto caro, COL ******* che
una pellicola più grande offre più profondità di campo. La riduce.




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 29 Lug 2017 20:54
Il 29/07/2017 18:08, Trex su Win 10 ha scritto:

> Quindi, per usare un francesismo che a te è tanto caro, COL ******* che
> una pellicola più grande offre più profondità di campo.
aahhahahahahahhahahah


dunque questo Stefano Bognar, ma mi par di capire dall'articolo anche
Quentin Tarantino, sono degl'ignoranti?
Trex su Win 10 29 Lug 2017 21:04
Il 29/07/2017 20:54, don camillo ha scritto:
>
> dunque questo Stefano Bognar, ma mi par di capire dall'articolo anche
> Quentin Tarantino, sono degl'ignoranti?

Non ho detto questo. Non conosco bognar e può essere anche il miglior
operatore del mondo. Ciò non toglie che quello che hai riportato fra
virgolette sia un'immane *****ata. Se l'ha detta lui, ma anche se
l'avesse detta tarantino, rimarrebbe una *****ata.




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 29 Lug 2017 21:07
Il 29/07/2017 21:04, Trex su Win 10 ha scritto:

> Non ho detto questo. Non conosco bognar e può essere anche il miglior
> operatore del mondo. Ciò non toglie che quello che hai riportato fra
> virgolette sia un'immane *****ata. Se l'ha detta lui, ma anche se
> l'avesse detta tarantino, rimarrebbe una *****ata.


Aho, chiariamo: ambasciator non porta pena! Io ho solo fatto copia e
incolla. Cmq, ad ogni buon conto, ecco la pagina originale:
http://tinyurl.com/ydfyr59p

Ciao ciao.
Mauro Casini 29 Lug 2017 21:09
don camillo <doncamillo@prrr.it> writes:

> Il 29/07/2017 18:08, Trex su Win 10 ha scritto:
>
>> Quindi, per usare un francesismo che a te è tanto caro, COL ******* >> che
una pellicola più grande offre più profondità di campo.
>
> dunque questo Stefano Bognar, ma mi par di capire dall'articolo anche
> Quentin Tarantino, sono degl'ignoranti?

La pellicola più grande non offre più profondità di campo, e le leggi
dell'ottica non cambiano con le dichiarazioni dei registi, neanche di
quelli più famosi. Poi bisogna vedere cosa ha ffettivamente dichiarato
Tarantino e se il tutto è stato riportato e/o tradotto in modo corretto.

ciao,
Mauro
Trex su Win 10 29 Lug 2017 21:18
Il 29/07/2017 21:07, don camillo ha scritto:
>
> Aho, chiariamo: ambasciator non porta pena! Io ho solo fatto copia e
> incolla. Cmq, ad ogni buon conto, ecco la pagina originale:
> http://tinyurl.com/ydfyr59p
>

Conoscendo la professionalità dei giornalisti di repubblica, non mi
meraviglierebbe se fosse stato uno di questi a "interpretare" le
affermazioni di bognar.
In ogni caso, ribadisco che quell'affermazione è una cantonata colossale.
BTW anche "la versione in 70mm di “The Hateful Eight” è l’unica che lui
riconosca in tutto fedele alla sua intenzione" è una *****ata, ma essendo
un suo punto di vista e non addentrandosi in nessuna affermazione pseudo
tecnica, non è assolutamente discutibile.



--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
sandro 29 Lug 2017 22:09
Il 29/07/2017 21.07, don camillo ha scritto:
> Il 29/07/2017 21:04, Trex su Win 10 ha scritto:
>
>> Non ho detto questo. Non conosco bognar e può essere anche il miglior
>> operatore del mondo. Ciò non toglie che quello che hai riportato fra
>> virgolette sia un'immane *****ata. Se l'ha detta lui, ma anche se
>> l'avesse detta tarantino, rimarrebbe una *****ata.
>
>
> Aho, chiariamo: ambasciator non porta pena! Io ho solo fatto copia e
> incolla. Cmq, ad ogni buon conto, ecco la pagina originale:
> http://tinyurl.com/ydfyr59p

E' na palese *****ata del solito giornalaio che ha letto e copiato male
una notizia della rassegna stampa quotidiana telefonica di Siri, gia'
farlocca di suo, per incolonnarla sul giornale senza alzare il *******
dalla sedia.

Oramai i giornali li fanno tutti cosi'.
Devono chiudergli i rubinetti del denaro pubblico, almeno, forse,
torneranno a cercarsi le notizie vere per strada.



sandro
Federico Pari 29 Lug 2017 23:17
Maigret ha pensato forte :
>> Una pellicola che è il doppio del normale offre un'immagine molto
>> più luminosa e definita, con una maggior profondità di campo
>
> ecco...basta così grazie. Avanti il prossimo (le faremo sapere ;)))

ah pensavo di aver letto male io... :D

--
Questa non e' una firma
Federico Pari 29 Lug 2017 23:21
Trex su Win 10 scriveva il 29/07/2017 :
> Un professionista che se ne esce con un'affermazione del genere, non merita
> di lavorare manco a telecaciara o alla cineteca della parrocchia...

ma come...non sai che una pellicola *****ogica piu' ampia ha i foto*****di
digitali piu' grandi (a parita' di megapixel*****ogici) e che quindi
raccoglie piu' luce digitale?

--
Questa non e' una firma
sandro 30 Lug 2017 09:55
Il 29/07/2017 22.40, Maigret ha scritto:
> "sandro" <coyote.wizard@tiscalinet.it> ha scritto nel messaggio
> news:oliq11$1fa$1@gioia.aioe.org...
>> Il 29/07/2017 21.07, don camillo ha scritto:
>>> Il 29/07/2017 21:04, Trex su Win 10 ha scritto:
>>>
>>>> Non ho detto questo. Non conosco bognar e può essere anche il miglior
>>>> operatore del mondo. Ciò non toglie che quello che hai riportato fra
>>>> virgolette sia un'immane *****ata. Se l'ha detta lui, ma anche se
>>>> l'avesse detta tarantino, rimarrebbe una *****ata.
>>>
>>>
>>> Aho, chiariamo: ambasciator non porta pena! Io ho solo fatto copia e
>>> incolla. Cmq, ad ogni buon conto, ecco la pagina originale:
>>> http://tinyurl.com/ydfyr59p
>>
>> E' na palese *****ata del solito giornalaio che ha letto e copiato male una
>> notizia della rassegna stampa quotidiana telefonica di Siri, gia' farlocca
>> di suo, per incolonnarla sul giornale senza alzare il ******* dalla sedia.
>>
>> Oramai i giornali li fanno tutti cosi'.
>> Devono chiudergli i rubinetti del denaro pubblico, almeno, forse,
>> torneranno a cercarsi le notizie vere per strada.
>
> +1.
> Però va detto che sto tipo è un 'operatore' da cabina di proiezione, non da
> mdp ;)!
> Quindi può benissimo aver detto la *****ata sesquipedale che gli hanno
> attribuito, non è che maneggiare pizze, sia pure da 70mm, gli conferisca
> chissà quale competenza...per lui la pdc è solo quella che gli serve sul
> pressapellicola quando scarroccia :D

Ammesso e non concesso, che i "fuochisti" non credo abbiano mai
frequentato scuole di cinema e/o fotografia, il mio dubbio principale
rimane sull'articolista perche', quasi sempre, quando tentano di
addentrarsi nei tecnicismi, si leggono cantonate simili.

Le robe peggiori le leggo in occasione degli eventi astronomici,
laddove, quelle rare volte che riescono ad evitare la tentazione di
scivolare nel populismo del cartomante, l'enormita' naturale delle
grandezze fisiche fa saltare le rotelle delle piccole menti che non
sanno nemmeno pronunciarli, figuriamoci scriverli.



sandro
don camillo 30 Lug 2017 11:10
Il 30/07/2017 09:55, sandro ha scritto:

> Ammesso e non concesso, che i "fuochisti" non credo abbiano mai
> frequentato scuole di cinema e/o fotografia, il mio dubbio principale
> rimane sull'articolista perche', quasi sempre, quando tentano di
> addentrarsi nei tecnicismi, si leggono cantonate simili.

Sarei propenso anch'io a pensare questo e che cioè il redattore non
abbia capito cosa gli sia stato eventualmente riferito perchè il
"fuochista" in questione non mi sembra prprio uno sprovveduto (almeno,
leggendo qua e là su internet).

Però poi leggo quest'altro articolo, nel quale Bognar rafforza
addirittura i suoi concetti errati, e allora mi chiedo: anche questo
redattore è un incapace?
E se il redattore è un incapace, la Cineteca di Bologna tra i suoi
collaboratori più importanti ha gente così?
http://tinyurl.com/y8l24gko

Mi perplimo, mi perplimo... ahahahahahahhaa
Trex su Sierra 30 Lug 2017 12:16
Il 30/07/17 11:10, don camillo ha scritto:
>
> Però poi leggo quest'altro articolo, nel quale Bognar rafforza
> addirittura i suoi concetti errati, e allora mi chiedo: anche questo
> redattore è un incapace?
> E se il redattore è un incapace, la Cineteca di Bologna tra i suoi
> collaboratori più importanti ha gente così?
> http://tinyurl.com/y8l24gko
>
> Mi perplimo, mi perplimo... ahahahahahahhaa

Vabbè, dai... è la versione romanzata del "si stava meglio quando si
stava peggio", con annesse *****ate accessorie :-D





--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 30 Lug 2017 14:06
Il 30/07/2017 12:16, Trex su Sierra ha scritto:

> Vabbè, dai... è la versione romanzata del "si stava meglio quando si
> stava peggio", con annesse *****ate accessorie :-D

:-) :-)
LAB 30 Lug 2017 15:26
Mah... Nel messaggio originale leggo "pellicola", non "celluloide"...


--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Maigret 30 Lug 2017 18:42
"LAB" <no@mail.com> ha scritto nel messaggio
news:olkmqp$mnt$1@gioia.aioe.org...
> Mah... Nel messaggio originale leggo "pellicola", non "celluloide"...
>

leggi bene tutto: cita due volte la celluloide
don camillo 30 Lug 2017 20:36
Ho fotografato la scheda del film sulla quale c'è un commento di Tarantino che,
questa volta, non credo sia stato né tradotto male, né male interpretato.
Vi torna?
https://imgur.com/gallery/fxZIf
Trex su Sierra 30 Lug 2017 20:52
Il 30/07/17 20:36, don camillo ha scritto:
> Ho fotografato la scheda del film sulla quale c'è un commento di Tarantino
che, questa volta, non credo sia stato né tradotto male, né male interpretato.
> Vi torna?
> https://imgur.com/gallery/fxZIf
>

Infatti tarantino non parla assolutamente di profondità di campo, ma di
formato ultrapanoramico che ti fa sembrare pù larghe le inquadrature.
Non dimentichiamo che una delle "soddisfazioni" di vedersi un bel film
al cinema consiste proprio in un schermo grande, che ti da' la
sensazione di essere dentro la scena. Sensazione che a casa, su una tv
per quanto grande e in alta risoluzione, non puoi avere.
In queste affermazioni non c'è niente di "tecnico", ma si tratta solo di
sensazioni ed idee personali, che possono essere condivise o meno. Ma
non possono essere contestate. Niente a che vedere con le *****ate
precedenti ;-)




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 31 Lug 2017 01:32
Il 30/07/2017 20:52, Trex su Sierra ha scritto:

> Infatti tarantino non parla assolutamente di profondità di campo, ma di
> formato ultrapanoramico che ti fa sembrare pù larghe le inquadrature.
> Non dimentichiamo che una delle "soddisfazioni" di vedersi un bel film
> al cinema consiste proprio in un schermo grande, che ti da' la
> sensazione di essere dentro la scena. Sensazione che a casa, su una tv
> per quanto grande e in alta risoluzione, non puoi avere.
> In queste affermazioni non c'è niente di "tecnico", ma si tratta solo di
> sensazioni ed idee personali, che possono essere condivise o meno. Ma
> non possono essere contestate. Niente a che vedere con le *****ate
> precedenti ;-)


Bello, eh, gran bel film, però... ******* tre ore! 'Ste robe devono
farle al venerdì o al sabato, mica alla domenica!
Cmq grande fotografia, grande montaggio, grande regia e, visto che
parliamo di Tarantino, doveva essere scontato il grande spargimento di
sangue :-)
Francamente non ho capito la necessità del 70mm per un film che per il
95 per cento è girato in interni: prima nella diligenza e poi nello
spaccio di Minny.
Ci sono alcuni esterni veramente spettacolari nel (presunto) Wyoming, ma
parliamo di poche inquadrature.
O forse la ragione del 70mm c'è e io non l'ho capita.

Ciao ciao.
Herik 31 Lug 2017 08:54
don camillo <doncamillo@prrr.it> wrote:

> «Ma la differenza è visibile anche dallo spettatore
> comune, non c'è bisogno di essere cinefili per coglierla», assicura il
> proiezionista.

considerando che il proiezionista ha installato centinaia di proiettori
4K direi, alcuni dei quali insieme a me che gli davo una mano, direi che
è un po' una visione romantica.
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
Herik 31 Lug 2017 08:57
don camillo <doncamillo@prrr.it> wrote:

> dunque questo Stefano Bognar, ma mi par di capire dall'articolo anche
> Quentin Tarantino, sono degl'ignoranti?

non mi toccare Stefano, è un professionista molto serio, fidati.
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
don camillo 31 Lug 2017 10:15
Il 31/07/2017 08:57, Herik ha scritto:

> non mi toccare Stefano, è un professionista molto serio, fidati.

Lo dici a me? Mi sa che non hai letto bene il thread, Herik :-)
Trex su Win 10 31 Lug 2017 10:16
Il 31/07/2017 01:32, don camillo ha scritto:
>
> Francamente non ho capito la necessità del 70mm per un film che per il
> 95 per cento è girato in interni: prima nella diligenza e poi nello
> spaccio di Minny.
> Ci sono alcuni esterni veramente spettacolari nel (presunto) Wyoming, ma
> parliamo di poche inquadrature.
> O forse la ragione del 70mm c'è e io non l'ho capita.
>

Non c'è niente da capire. Tarantino è un grande fan del cinema vecchio
stile e della pellicola, tanto che tutte le sue opere contengono chiari
riferimenti a film del passato e sono rigorosamente girati in pellicola.
L'uso del 70mm non è stato dettato da una necessità, ma da una scelta
stilistica che pochi potrebbero permettersi e che aggiungono "fascino"
alla sua produzione.




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 31 Lug 2017 10:21
Il 31/07/2017 10:16, Trex su Win 10 ha scritto:

> e che aggiungono "fascino" alla sua produzione.

Ecco, è proprio questo: a me pare che l'uso del 70mm non abbia agggiunto
nulla in questo film.
Un film che, ripeto, si svolge al 95 per cento all'interno di uno
spaccio/bar. Se intendi dire che sia stato un capriccio di Tarantino
perchè innamorato del westerne di Corbucci e volemva cimentarsi in un
lavoro del genere allora sì, la cosa mi torna.
Ripeto per evitare equivoci: il film, il racconto e soprattutto come è
stato montato, è molto bello, ma il 70mm è stato un inutile spreco.

Ciao ciao.
Trex su Win 10 31 Lug 2017 10:59
Il 31/07/2017 10:21, don camillo ha scritto:
>
> Ecco, è proprio questo: a me pare che l'uso del 70mm non abbia agggiunto
> nulla in questo film.
> Un film che, ripeto, si svolge al 95 per cento all'interno di uno
> spaccio/bar. Se intendi dire che sia stato un capriccio di Tarantino
> perchè innamorato del westerne di Corbucci e volemva cimentarsi in un
> lavoro del genere allora sì, la cosa mi torna.
> Ripeto per evitare equivoci: il film, il racconto e soprattutto come è
> stato montato, è molto bello, ma il 70mm è stato un inutile spreco.
>

Non è stato uno spreco. Ipotizzando che si sia trattato anche di un
"tributo" al vecchio western, pellicola compresa, la scelta del 70mm si
è rivelata comunque un successo. Non aggiungerà niente alla "qualità"
delle riprese, ma ha un alto valore promozionale e quindi commerciale.
Non dimentichiamo che anche tarantino, come tutti i comuni mortali,
lavora per guadagnare. E più volte si è rivelato un talentuoso
affarista, basti pensare alle produzioni ******* e semisconosciute che è
riuscito a far "decollare" semplicemente facendo apporre "presented by
quentin tarantino" nei trailer o nelle locandine di questi film...




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 31 Lug 2017 11:35
Il 31/07/2017 10:59, Trex su Win 10 ha scritto:

> Non è stato uno spreco. Ipotizzando che si sia trattato anche di un
> "tributo" al vecchio western, pellicola compresa, la scelta del 70mm si
> è rivelata comunque un successo. Non aggiungerà niente alla "qualità"
> delle riprese, ma ha un alto valore promozionale e quindi commerciale.
> Non dimentichiamo che anche tarantino, come tutti i comuni mortali,
> lavora per guadagnare. E più volte si è rivelato un talentuoso
> affarista, basti pensare alle produzioni ******* e semisconosciute che è
> riuscito a far "decollare" semplicemente facendo apporre "presented by
> quentin tarantino" nei trailer o nelle locandine di questi film...


Sull'aspetto commerciale della questione sono d'accordo con te. Lo sono
molto meno con i toni usati dalla Cineteca di Bologna nel presentare
questo film, toni spropositatamente esagerati riferiti al 70mm (oh,
sempre secondo me, eh).
don camillo 31 Lug 2017 11:37
Il 31/07/2017 10:41, Maigret ha scritto:

>> non mi toccare Stefano, è un professionista molto serio, fidati.

> allora gli hanno attribuito una marea di *****ate, dalla prondità di campo
> alla celluloide... diglielo!
> Non è una bella cosa...


Giusto, Herik, linkagli l'articolo e fatti dire che ne pensa (anche se
sono certo che l'avrà già letto).
Trex su Win 10 31 Lug 2017 11:56
Il 31/07/2017 11:35, don camillo ha scritto:
>
> Sull'aspetto commerciale della questione sono d'accordo con te. Lo sono
> molto meno con i toni usati dalla Cineteca di Bologna nel presentare
> questo film, toni spropositatamente esagerati riferiti al 70mm (oh,
> sempre secondo me, eh).

Non ho visto la proiezione in 70mm, ho visto (e apprezzato) il film in
b*****e full hd a casa mia.
Sono tuttavia convinto che i consensi esagerati che tu hai notato alla
cineteca siano comuni un po' ovunque, e non facciano che creare
quell'aura di misticismo poco realistico ma molto appagante.
Ipotizzo che la migliore qualità, se realmente c'è, possa venire
apprezzata veramente da pochi. Un po' come quando gli au*****fili
discutono della migliore qualità del suono dovuta ai cavi che collegano
le casse. Un miglioramento che nessuno sente realmente, ma di cui tutti
parlano perché fa figo...




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
don camillo 31 Lug 2017 12:03
Il 31/07/2017 11:58, Maigret ha scritto:
> "don camillo" <doncamillo@prrr.it> ha scritto nel messaggio

> sono d'accordo. Tarantino può permettersi di fare quel che vuole,
> giustamente. Ha voluto togliersi uno sfizio, e ha fatto bene.
> Per vedere le differenze occorrerebbe proiettare con due macchine separate
> la stessa scena, ripresa e stampata in 35 e 70 mm, sullo stesso schermo
> fianco a fianco.
> Ma è cinema, ossia immagini che scorrono di soggetti che si muovono: molto
> diverso l'impatto che c'è in fotografia tra i due formati, e molto più
> difficile coglierlo...

Commissa', io non ho detto nulla su ciò che Tarantino può o non può
permettersi. Non ho detto nulla sulle differenze tra 35 e 70mm, ma mi
sono limitato a sostenere - ed è su questo che sarebbe interessante il
vostro parere di professionsiti - che in questo caso il 70mm sia
sprecato poichè il film è girato al 95 per cento in interni.
******* ma non riesco proprio a spiegarmi?
Siete capaci di lasciare perdere il lato commerciale della faccenda e i
capricci di un regista? Potete illuminarmi sugli aspetti tecnici?
Ecche*****o! :-)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Tutto sulla produzione di video | Tutti i gruppi | it.media.video.produzione | Notizie e discussioni media video produzione | Media video produzione Mobile | Servizio di consultazione news.